Studio Ethos - Progettazione Eco Sostenibile

PRIVATI

La realizzazione di un progetto sia di nuova costruzione sia di ristrutturazione dell'esistente, parte da un attento esame delle esigenze della committenza. Un approfondito dialogo fra progettista e committente rappresenta il punto fondamentale per dare forma ad un'idea e di conseguenza raggiungere un risultato.

L'obbiettivo di un progetto è quello di trovare sulla base del budget economico messo a disposizione, la giusta soluzione  che soddisfi esigenze funzionali, estetiche e di risparmio energetico. L'esperienza dello studio è a supporto di chi vuole costruire o ristrutturare luoghi dove il vivere bene (comfort) si sposa con la riduzione o anche la quasi eliminazione dei costi energetici (edifici a basso consumo, passivi, energeticamente autonomi, case attive).

 

Via Beroaldo, Bologna

Ristrutturazione globale dell'unità immobiliare con ridistribuzione degli ambienti notte e giorno

L'intervento ha concettualmente interessato la valorizzazione della zona giorno a scapito della zona notte (eliminazione di una camera con conseguente creazione di uno spazio soggiorno). Questo intervento è stato caratterizza inoltre dall'uso totalitario di rivestimenti murari in marmorino che ne hanno caratterizzato l'aspetto estetico.

 
 

Via Rimesse, Bologna

Riqualificazione energetica di fabbricato residenziale monofamiliare esistente. Intervento realizzato secondo il protocollo Casaclima. Classe energetica involucro dopo l'intervento B. 42 KWh/(mqa)

Il fabbricato è edificio residenziale tipologico ante 1940 che ha subito nel corso degli anni diverse modifiche che ne hanno alterato la lettura storico architettonica.
La richiesta della committenza era quella di riqualificare energeticamente l'edificio ottimizzando il risultato sulla base del budget messo a disposizione. L'obbiettivo di progetto era pertanto quello di raggiungere una classe energetica B secondo lo standard Casaclima. A seguito di un'analisi dettagliata delle criticità del fabbricato si è sviluppato un progetto esecutivo mirato ad ottenere il massimo beneficio in termini consumo energetico e di confort abitativo. Gli interventi realizzati hanno riguardato l'isolamento delle pareti esterne in muratura e del coperto in legno esistente.
Nello specifico si è intervenuti sull'involucro (pareti esterne e coperto) eliminando per quanto possibile i ponti termici, realizzando:
- un sistema a cappotto certificato in eps con grafite da 14 cm.
- un coperto in legno ventilato con isolamento in fibra di legno da 20 cm.
Per ridurre i problemi di umidità riscontrate su parte delle pareti esterne controterra si è inoltre provveduto all'installazione di una VMC nel piano seminterrato.

 
 
 

Via Rimesse, Bologna

Ristrutturazione parziale attraverso la ridistribuzione degli spazi interni di edificio monofamiliare tipologico 

Il progetto ha riguardato la ridistribuzione degli spazi interni di un edificio monofamiliare tipologico (classificato dal RUE) posto nella prima periferia di Bologna attraverso opere di ristrutturazione edilizia ed impiantistica.
L'obbiettivo della committenza era di ridistribuire sui due piani gli spazi, per consentire una sorta di indipendenza tra i componenti del nucleo familiare (figlio genitore) pur senza creare un vero e proprio frazionamento dell'immobile con budget di spesa definito.

 
 
Via Toscanini, Bologna

Intervento di completamento di sottotetto al grezzo con accorpamento dello stesso all'appartamento sottostante 

Il progetto ha riguardato la progettazione degli spazi funzionali del sottotetto con creazione di terrazza in falda, per consentirne l'accorpamento, con l'unità abitativa sottostante.
Attraverso la creazione di spazi luminosi e confortevoli e qualche tocco di colore si è dato ai nuovi ambienti un aspetto giovane e di carattere.

 
Via Rimesse, Bologna

Demolizione e ricostruzione fuori sagoma di casa operaia plurifamiliare tipologica

Il progetto ha riguardato la demolizione con ampliamento fuori sagoma di una vecchia casa operaia (edificio tipologico classificato dal R.E.) posta nella prima periferia di Bologna.
Il progetto aveva l'obbligo normativo di mantenere i caratteri tipologici dell'edificio esistente e l'esigenza della committenza di realizzare tre unità immobiliari indipendenti. L'esecuzione di marcapiani, zoccolature, paraste a spigolo e riquadrature su porte e finestre ha di fatto riproposto un edificio di maggior pregio ed equilibrio estetico riproponendo con una reinterpretazione più attuale, elementi caratteristici di detta tipologia. Le due unità abitative indipendenti realizzate al piano primo del nuovo fabbricato sono di fatto dei piccoli open space dove i piccoli volumi contenenti servizi igienici e armadi a muro si integrano nella ampia volumetria sviluppata in altezza a beneficio della percezione dello spazio su doppio volume.

 
 
 
Via Toscanini, Bologna

Intervento di completamento di sottotetto al grezzo con creazione di terrazza in falda 

Il progetto ha riguardato la trasformazione in monolocale di un sottotetto posto all'interno di un condominio di recente costruzione nella zona collinare del Comune di Bologna.
Il sottotetto oggetto di intervento presentava volumetrie interessanti, che attraverso l'apertura di una terrazza in falda e la riprogettazione degli spazi interni hanno dato vita ad un ambiente giovane e funzionale capace di rispondere alle esigenze abitative di un piccolo nucleo familiare.

 
 
Via San Pier Tommaso, Bologna

Ristrutturazione edilizia e riqualificazione energetica di porzione autonoma di edificio residenziale

L'intervento posto nella prima periferia di Bologna ha riguardato la demolizione con fedele ricostruzione di una piccola unità immobiliare realizzata in aderenza a fabbricato classificato sottoposto a vincolo Ferroviario.
Il fabbricato demolito, realizzato secondo banali concetti di autocostruzione, è stato ricostruito per essere messo a reddito dalla proprietà adottando criteri progettuali per una riqualificazione energetica che consentisse il maggior recupero fiscale vigente al momento dell'intervento.
Limiti normativi e volumetrie molto ridotte hanno reso necessario il contenimento dello spessore della parete perimetrale che è stata realizzata in Gasbeton da cm. 15 e rivestita esternamente con un isolamento a cappotto in EPS di spessore 10 cm e internamente con lastra in cartongesso. Il coperto ventilato in struttura lignea presenta un isolamento in fibra di legno di 16 cm. Internamente è stato utilizzato cartongesso in lastra semplice e doppia per le pareti divisorie.

 
Via Riccoboni, Bologna

Ristrutturazione parziale di unità abitativa

L'intervento ha riguardato principalmente il miglioramento della fruibilità della zona giorno ed un restyling architettonico della stessa e del locale bagno.

 
Via Rimesse, Bologna

Nuova costruzione di fabbricato residenziale monofamiliare - certificato Casaclima , classe B

Primo edificio realizzato con certificazione Casaclima a Bologna 

La realizzazione dell'edificio è stata resa possibile attraverso un intervento di demolizione con ampliamento fuori sagoma di un piccolo fabbricato accessorio posto all'interno di un lotto di completamento nella prima periferia di Bologna le cui dimensioni e caratteristiche, hanno condizionato fortemente la volumetria di progetto.
Grazie soprattutto ad una committenza sensibile al tema del risparmio energetico, si è potuto progettare e realizzare un nuovo fabbricato residenziale monofamiliare con richiesta ed ottenimento della certificazione Casaclima classe B (49 KWh/mqa) .
L'involucro è costituito da un telaio in calcestruzzo con tamponamento in blocchi di gasbeton Energy 300 - cm. 30 rivestito da un isolamento a cappotto certificato Rofix in polistirene espanso F 031 GREY da 12 cm; il coperto ventilato in legno è stato isolato con fibra di legno sp. 16 cm. Per conseguire la certificazione si è inoltre proceduto con l'isolamento delle fondazioni con 10 cm.di xps. Per quanto concerne gli impianti, la climatizzazione invernale viene svolta da una caldaia Cosmogas Solardens da 15 KW e produzione di acqua calda sanitaria con ausilio di pannelli solari.

 
 
 
 
Via del Giacinto, Bologna

Intervento di ristrutturazione di appartamento con sopraelevazione parziale dell'edificio e modifica della copertura

L'intervento è consistito nella ristrutturazione con ampliamento una tantum dell'appartamento posto all'ultimo piano di un piccolo condominio residenziale. Il progetto ha di fatto collegato l'appartamento con la copertura che è diventata contrariamente alla precedente a falde, del tipo a lastrico solare direttamente connessa all'appartamento sottostante. Tale soluzione progettuale, oltre ad incrementare la superficie coperta dell'appartamento ha di fatto dotato lo stesso di una bellissima terrazza esclusiva di godimento privato migliorandone ed ampliandone gli spazi fruibili e rivalutandone il valore commerciale.

 
Via Loderingo Degli Andalò, Bologna

Ristrutturazione globale dell'unità immobiliare con ridistribuzione degli ambienti giorno

Il progetto ha riguardato la ridistribuzione degli spazi adibiti a zona giorno di un appartamento posto all'interno di condominio degli anni 60 nel centro storico di Bologna.
L'appartamento pur avendo ampie dimensioni risultava poco fruibile a causa di ambienti frammentati, mal relazionati fra loro e poco connotati.
Il progetto attraverso modifiche mirate ha dato risposta alle esigenze pratiche ed estetiche della committenza creando ambienti eleganti ma nel contempo vivaci e accoglienti.
In questo intervento si sono eseguiti rivestimenti murari di vario genere (intonaco marmorino e carta da parati) e si è data priorità laddove possibile all'utilizzo di prodotti naturali o a basso impatto chimico (vernici e collanti).